logo

CAF ACLI,
dove tutto è più semplice.

Red

Alcuni enti pensionistici, ormai da alcuni anni, hanno posto in essere l’operazione RED con la quale l’Istituto invia una richiesta a tutti i pensionati che hanno integrazioni al minimo, pensioni di invalidità, maggiorazioni sociali, pensioni sociali, assegni familiari. Queste prestazioni sono legate al reddito di ciascun interessato, quindi tutto o in parte alla sua situazione economica.
L’Ente pensionistico con la richiesta, che viene di solito inviata insieme al CUD, chiede ai pensionati di autocertificare la propria situazione economica attraverso la compilazione del modello RED.
Il RED è quindi una dichiarazione, necessaria per continuare a ricevere le prestazioni dell’ente legate al reddito ed è possibile presentarla presso i CAF convenzionati con l’ente stesso.
Le sedi dei CAF convenzionati sono gratuitamente a disposizione dei pensionati interessati per acquisire i dati, produrre il modello RED, certificare le dichiarazioni degli interessati e trasferire i dati all’ente: in questo modo ciascun pensionato può verificare la sua posizione.